SABATO 15 FEBBRAIO 2019

CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE DELLA FIGC DELEGAZIONE DI SIENA

 

POLIZIANA AMIATA

3-2

   

POLIZIANA: Grazzi, Attombri, Fracassi, Beligni, Bazzoni, Pascucci, Kanapari (95 Crescenzi), Marzocchi (63 Poggiani), Pizzinelli, Daiu, Marabissi.

a disposizione: Salvati, Duchini, Manni.

Allenatore: Calzini

 

AMIATA: Perugini, Rossi, Paganini, Ponzuoli, A. Tondi, Visconti, Vinciarelli (46 F), Fabbrini, Scapigliati, Cappelletti (85 Vicarelli), Salgau (70 Valente).

a disposizione: T. Tondi.

Allenatore: Cocar

 

Arbitro: Bacconi di Siena

Marcatori: 3 Daiu su rigore, 15 e 58 Ponzuoli, 45 Marzocchi, 84 Kanapari.

Note: espulso 74 Fracassi per somma di ammonizioni; ammoniti 30 Bazzoni, 39 Visconti, 55 Paganini, 66 Pizzinelli, 67 Fracassi, 81 Valente, 93 Poggiani.

   
 

Guarda il primo tempo: https://youtu.be/5QmY9m-uvAU

 

Guarda il secondo tempo: https://youtu.be/vyMeh63ecOM

 

ABBADIA di Montepulciano Gara godibile al via dello Sport dove la Poliziana si aggiudica il match contro una delle squadre pi accreditate del girone, l'Amiata che fino all'ultimo ha conteso il risultato ai padroni di casa, apparsi in questa occasione pi continui rispetto alle precedenti uscite, subito pronti a sfidare l'avversario ed a mantenere una tensione agonistica costante per tutti i novanta minuti di gioco. L'Amiata ha dovuto inchinarsi ai capolavori balistici nei finali dei due tempi, il primo di Marzocchi con una splendida punizione a fil di palo da almeno venticinque metri, la seconda da un tiro-cross a campanile di Kanapari, in campo all'ultimo minuto al posto del claudicante Salvati che beffava l'incolpevole Perugini e regalava definitivamente la vittoria ai padroni di casa. Ed era proprio Kanapari che in apertura propiziava il calcio di rigore trasformato da Daiu al 3 minuto di gioco. Azione di rimessa della Poliziana con un lungo lancio dalla propria tre quarti in direzione di Kanapari che controlla di testa e con l'aiuto di Pizzinelli entra in area ma viene ostacolato fallosamente da Paganini. Dal dischetto lo specialista Daiu non perdona portando in vantaggio la Poliziana. L'Amiata concretizza la propria reazione intorno al quarto d'ora, prima con un tiro centrale di Paganini ed un minuto dopo pareggiando i conti con Ponzuoli che sfrutta una punizione calciata da quasi centrocampo da parte di Visconti ed approfittando di una presa difettosa di Grazzi ribadisce in rete da pochi passi. Tutta qui l'Amiata nel primo tempo, la Poliziana si riorganizza e pi di una volta cerca la porta di Perugini. Al 27 Attombri in mischia di testa spedisce alto su corner battuto da Daiu. Al 34 illusione del gol per Daiu: tutto nasce da una punizione battuta a centrocampo da Bazzoni che apre sulla destra per Marabissi, da questi a Daiu che entra in area, finta su Paganini e conclusione che viene di pochissimo alzata in corner dall'uscita del portiere. Nel finale di frazione, dopo un nuovo tentativo del numero dieci biancorossoblu che termina alto, allo scadere c' calcio di punizione per la Poliziana da posizione decentrata decretata per fallo su Daiu. Batte Marzocchi ed una parabola imprendibile per Perugini che vola inutilmente a cercare di intercettare un pallone destinato inesorabilmente in fondo al sacco. La Poliziana non si accontenta e ad inizio ripresa cerca il gol della sicurezza. Al 53 una punizione battuta da Beligni viene incrociata da Daiu che al volo spedisce alto. Al 57 Pizzinelli ruba palla a centrocampo e offre a Marabissi il quale serve in verticale Daiu che in piena area cerca il colpo ad effetto con il tacco ma ne esce un campanile facile preda di Perugini. Rapido ribaltamento di fronte e Fracassi cintura Scapigliati provocando una punizione fuori il limite corto dell'area che Visconti indirizza in area dove Ponzuoli di destro al volo anticipa tutti e fa doppietta. La Poliziana c' e protesta al 60 per un fuorigioco fischiato a Daiu su cross al centro di Marzocchi. Un minuto dopo Pizzinelli non riesce per un soffio a sfruttare un invito in area di Bazzoni.  Al 74 Poliziana in dieci per il secondo giallo in pochi minuti mostrato a Fracassi che fermava fallosamente Scapigliati messo in movimento da un lungo lancio dalla difesa. E' un buon momento per l'Amiata che sulla susseguente punizione battuta da Visconti chiama Grazzi alla respinta in tuffo. Tre minuti dopo F, entrato ad inizio ripresa al posto del bomber Vinciarelli, a cercare invano la porta dei locali. La Poliziana si riprende in fretta ed all'82 con Daiu impegna su punizione Perugini che per poco non si fa sfuggire la sfera dalle mani. Due minuti dopo la prodezza balistica di Kanapari che sfrutta un paio di tocchi di Pizzinelli e di Daiu che raccoglievano un rinvio lungo di Grazzi, serie di finte al vertice dell'area e tiro-cross a scavalcare Perugini che si inarca a cercare la deviazione ma tutto inutile. La Poliziana continua ad attaccare e Pizzinelli al 91 con un tiro da fuori area chiama Perugini alla deviazione in tuffo in calcio d'angolo. Qualche brivido in pieno recupero nell'area della Poliziana per un paio di corner battuti dall'Amiata senza esito. Mister Calzini lascia cos la conduzione tecnica della squadra con questo bel successo. In questo finale di stagione infatti la squadra verr gestita da una collaborazione con i giocatori e l'allenatore della prima squadra. (GiRu)